Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Immigrati: Cnf, lavorare insieme per diritti umani e accoglienza

colonna Sinistra
Venerdì 4 ottobre 2013 - 11:38

Immigrati: Cnf, lavorare insieme per diritti umani e accoglienza

(ASCA) – Roma, 4 ott – La tutela dei diritti umani, ilsostegno dei piu’ deboli,  l’inserimento nel tessuto socialesono obiettivi che non si possono piu’ ignorare: il Consiglionazionale Forense si pone con impegno al servizio delleistituzioni e del Paese perche’ i doveri di solidarieta’previsti dalla Costituzione siano effettivamente osservati ei sentimenti di commozione e di compassione ispirati daquesta tragedia umana si trasformino in azioni concrete deiPaesi democratici, ai quali i migranti guardano consperanza.

Questa la posizione del Cnf sulla tragedia di Lampedusa esulla questione immigrazione Il Cnf, inoltre, partecipaalla giornata di lutto nazionale per la tragedia di ieridurante la quale, ancora una volta, persone senza patria esenza mezzi hanno sfidato la morte in cerca di una speranzadi vita e durante la quale in molti hanno dovuto soccombere.

Il miraggio di un approdo ha trasformato Lampedusa nellaterra promessa. Inoltre, il consiglio ha sostenuto laproposta della Regione Sicilia di riconoscere Lampedusa cometerra di accoglienza e di sacrificio, di pace e disalvezza, ha ribadito l’urgenza di riformare la legislazionenazionale in materia, ha sottolineato la necessita’ di unasoluzione politica ed economica corale, in cooperazione congli altri paesi del Mediterraneo e in particolare con leistituzioni dell’Unione Europea, per migliorare le condizionidi vita nelle regioni di emigrazione e le condizioni diaccoglienza in quelle di immigrazione.

red/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su