Header Top
Logo
Domenica 23 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: De Girolamo, decisione Giunta era gia’ scritta

colonna Sinistra
Venerdì 4 ottobre 2013 - 20:32

Berlusconi: De Girolamo, decisione Giunta era gia’ scritta

(ASCA) – Roma, 4 ott – ”La richiesta di decadenza di SilvioBerlusconi avanzata dalla giunta del Senato era quanto dipiu’ prevedibile ci potesse essere oggi in Italia. Sapevamoda mesi, sin dal giorno del loro insediamento, che icommissari che avrebbero dovuto rivestire il ruolo di giudicie non limitarsi a una semplice presa d’atto, secondo quantostabilisce la Costituzione, avevano gia’ deciso: lo avevanocomunicato a piu’ riprese a giornali e tv facendo a gara aschierarsi contro l’imputato-Berlusconi, invece di attenersialla sobria regola del silenzio che supera qualsiasidivisione politica quando e’ in gioco la liberta’ di uncittadino come tutti gli altri e in questo caso il massimorappresentante di una forza politica che conta quasi diecimilioni di elettori”. Lo dichiara in una nota il ministroper le Politiche agricole, Nunzia De Girolamo (Pdl).

”La sconcertante vicenda di un commissario che oggi haviolato la regola di riservatezza non e’ che l’epilogo diquanto avvenuto nelle scorse settimane. E cosi’ mentre igiudici europei hanno bisogno di quattro mesi per valutarel’ammissibilita’ del ricorso di Berlusconi perche’ attiene,dicono, alle liberta’ fondamentali di ogni uomo, la giuntadel Senato ha liquidato la pratica in quattro sedute inveceche accogliere il sereno appello a richiedere un parere allaCorte costituzionale e attendere il pronunciamento deigiudici di Strasburgo. Berlusconi ha fatto bene a nonintervenire in una seduta gia’ decisa, ma mi auguro che oraparli all’aula del Senato com’e’ diritto di ciascunrappresentante eletto dal popolo. E spero che i senatoritutti – conclude De Girolamo – valutino con oggettivita’ imotivi dell’ingiustizia della decadenza aggravata daquest’accelerazione di matrice esclusivamente politica”.

com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su