Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Riforme: Conferenza assemblee regionale approva odg

colonna Sinistra
Giovedì 3 ottobre 2013 - 14:46

Riforme: Conferenza assemblee regionale approva odg

(ASCA) – Assisi, 3 ott – Si e’ svolta oggi ad Assisi, pressola Sala della Conciliazione del Palazzo comunale, l’Assembleaplenaria della Conferenza dei Consigli regionali, ospitatadal Coordinatore e Presidente del Consiglio regionaledell’Umbria, Eros Brega.

Erano presenti Vincenzo Santochirico (Basilicata), MaurizioVezzali (Bolzano), Francesco Talarico (Calabria), PaoloRomano e Biagio Iacolare (Campania), Palma Costi(Emilia-Romagna), Franco Iacop (Friuli Venezia Giulia), MariaTeresa Petrangolini (Lazio), Rosario Monteleone (Liguria),Raffaele Cattaneo (Lombardia), Vittoriano Solazzi (Marche),Vincenzo Niro (Molise), Valerio Cattaneo (Piemonte), OnofrioIntrona (Puglia), Claudia Lombardo (Sardegna), GiovanniArdizzone (Sicilia), Alberto Monaci (Toscana), Emily Rini(Valle d’Aosta), Clodovaldo Ruffato (Veneto).

L’Assemblea plenaria e’ stata co-presieduta da GianpieroBocci, Sottosegretario di Stato al Ministero dell’Interno.

Anzitutto e’ stato osservato un minuto di silenzio in memoriadelle vittime della tragedia accaduta a Lampedusa. A questoproposito i Presidenti delle Assemblee regionali hanno volutoesprimere, nel giorno antecedente il loro incontro con PapaFrancesco, il loro dolore e la loro indignazione, conl’impegno per cio’ che puo’ dipendere dalle proprieresponsabilita’, che ”queste sciagure non accadano piu”’.

La Conferenza ha preso l’impegno di organizzare una giornatasui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, accogliendo unaproposta dell’onlus Save the children, per una sessionestraordinaria dei Consigli regionali sulle condizioni di vitadei minori all’interno di ogni Regione.

Si e’ poi passati alla discussione di un ordine del giornosul tema delle riforme costituzionali, nel quale le Assembleeregionali ritengono ”indispensabile, anche alla luce deirecenti accadimenti che interessano la vita politica delPaese, non interrompere un percorso avviato nei mesi scorsi edi cui si auspica un equilibrato compimento che sapra’finalmente dare risposte adeguate a superare l’attuale crisiistituzionale, economica, sociale e culturale”.

L’Assemblea plenaria ha approvato questo documento in cui sisottolineano le tematiche dell’unificazione, della necessita’dei processi riformatori, della richiesta dell’istituzionedel Senato delle Regioni e delle autonomie, l’importanza deltenere conto delle differenziazioni territoriali, dellarevisione dell’idea di citta’ metropolitane,dell’opportunita’ di rafforzare gli strumenti dicoordinamento ed i rapporti con l’Unione europea.

com/rus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su