Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Immigrati: Napolitano, modificare leggi che ostacolano accoglienza

colonna Sinistra
Giovedì 3 ottobre 2013 - 20:43

Immigrati: Napolitano, modificare leggi che ostacolano accoglienza

(ASCA) – Roma, 3 ott – In Italia esistono leggi che regolanol’immigrazione, anche irregolare. Ma se sono contrarie ad unadegna politica dell’accoglienza vanno modificate. Lo chiedeil Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, in unaintervista a Radio Vaticana dopo la tragedia di Lampedusa.

Il Capo dello Stato sostiene come sia doveroso provare”vergogna e orrore” per quanto accaduto la scorsa nottesulle coste dell’isola siciliana, con centinaia di morti, ma,aggiunge con forza, ”assolutamente non si puo’ soltanto, divolta in volta, restare a questa denuncia o a questaespressione di sentimenti profondi di rifiuto del possibileripetersi cronicamente di queste tragedie”. SecondoNapolitano, ”una delle verifiche che vanno rapidamente fattee’ quali norme di legge ci sono che fanno ostacolo ad unapolitica dell’accoglienza, degna del nostro Paese erispondente a principi fondamentali di umanita’ esolidarieta”. Napolitano rileva che ”se ci sono state negli anni dellescelte che hanno introdotto nel nostro ordinamento norme cheimpediscono un piu’ chiaro dispiegamento di questa azione disalvataggio e di solidarieta’ umana, queste debbono esseremodificate. Pero’ – aggiunge – non e’ solo questione dinorme: e’ questione di mezzi, e’ questione di interventi, e’questione di responsabilita’ ed e’ un discorso che non puo’assolutamente essere solo italiano, deve essere allo stessotempo almeno europeo”.

fdv/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su