Header Top
Logo
Mercoledì 26 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Governo: Quagliariello, oligarchia in Pdl e’ stata sconfitta

colonna Sinistra
Mercoledì 2 ottobre 2013 - 20:59

Governo: Quagliariello, oligarchia in Pdl e’ stata sconfitta

(ASCA) – Roma, 2 ott – ”Oggi c’e’ stato un voto di fiduciache in realta’ si sarebbe potuto orientare cosi’ gia’ neigiorni passati perche’ un’oligarchia ha spinto per unasoluzione che era assolutamente irrazionale rispetto allasituazione in cui si trova il Paese e alla fine questaoligarchia ha perso”. E’ il commento rilasciato dal ministroper le Riforme Gaetano Quagliariello, del Pdl, al TgLa7,aggiungendo che ”questo e’ il fatto, ora da qui partirannole riflessioni”. Secondo Quagliariello, ”Berlusconi ha recuperato su unerrore che gli e’ stato fatto fare, perche’ sono testimonedel fatto che era orientato diversamente. Un leader politicoascolta tutti ma nell’ultima settimana, non e’ accaduto cosi’e dalla vicenda delle dimissioni e’ stata ascoltata solo unparte che si e’ imposta anche sull’autonoma determinazionedel leader”. C’e’ stato un parricidio? ”E’ la prima voltadal ’94 che la vicenda personale di Berlusconi e’ entrata inrotta di collisione con gli interessi del paese, ma la grandeforza di Berlusconi e’ stata sempre quella di fare gliinteressi di tutti”, replica il senatore.

E dinanzi all’immagine della lista dei dissidentiimmortalata dai fotografi con le firme dei 23 disposti avotare la fiducia a Letta, Quagliariello ha spiegato che”aveva ragione Popper, la storia e’ dominata dalleconseguenze non volute”, negando cosi’ l’intenzione dimostrarla. ”Ero semplicemente distratto. E’ avvenuto tuttosenza ambiguita’: avevamo detto a Berlusconi il motivo percui non eravamo d’accordo e su questo abbiamo registrato poiun consenso del nostro gruppo”, conclude.

com-brm/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su