Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Governo: Leva (Pd), tatticismo Berlusconi non cancella spaccatura Pdl

colonna Sinistra
Mercoledì 2 ottobre 2013 - 19:59

Governo: Leva (Pd), tatticismo Berlusconi non cancella spaccatura Pdl

(ASCA) – Roma, 2 ott – ”Niente baratti: le vicendegiudiziarie di Berlusconi restano e devono restare distintedalla vita politica del Governo e, come ha detto ilpresidente del consiglio Letta, si e’ dimostrato che lafiducia ci sarebbe stata comunque. E’ quindi evidente che afiducia tattica fatta votare da Berlusconi al Pdl, perarginare la frattura interna, e’ una toppa su un telastrappata. La lacerazione avvenuta e’ un dato incancellabile,incontrovertibile. Il Pdl si e’ spaccato. Il governo, comechiedeva e voleva il Pd va avanti, e vengono smentite lefavole raccontate in questi mesi che raccontavano di unsalvacondotto per Berlusconi”. Lo dichiara in una notaDanilo Leva, responsabile giustizia del Pd.

”Non si parli piu’ di governo di pacificazione, non e’mai esistito. E’ solo un artificio usato dal Cavaliere perdifendere i suoi interessi personali. E cio’ che valeva ierivale ancora di piu’ per il futuro: nessun baratto tragovernabilita’ e legalita’ sara’ mai accettabile. Agli attirimane il salto mortale fatto da Berlusconi per contenere ildissenso interno. E’ chiaro che non saranno tollerabiliricatti o altre sceneggiate perche’ e’ stato perso troppotempo ed e’ necessario portare avanti con convinzione erapidita’ le riforme necessarie per uscire da una crisisociale, economica e politica pericolosissima. In particolaresono convinto che si debba pensare ad una riforma organicadella giustizia a partire da quella civile, il cuimalfunzionamento pesa in maniera decisivo sullecompetitivita’ del Paese”, conclude Leva.

com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su