Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Governo: Monti, invito moderati Pdl a scelta responsabile

colonna Sinistra
Martedì 1 ottobre 2013 - 17:19

Governo: Monti, invito moderati Pdl a scelta responsabile

(ASCA) – Roma, 1 ott – ”Mi rivolgo ai moderati italiani delPdl e li invito a una riflessione: si tratta di scegliere seandare avanti a sostenere le posizioni personali di un leaderche oggi pone i suoi interessi a discapito dell’interesse delpaese. Mi rivolgo ai deputati del Pdl che si riconoscono nelPPE che si auspicava che l’Italia seguisse la politica delleriforme della legge di stabilita’. Ecco a questi deputati seseguono la volonta’ di Berlusconi sono contrari al PPE econsegnano l’Italia alle grandi potenze europee”. E’l’appello di Mario Monti, presidente di Scelta Civica, che aRadio 24 auspica che il governo vada avanti e ”che ci sia laparte moderata, la piu’ larga possibile”.

”Gli effetti della caduta di Letta – prosegue Monti -sarebbero una caduta disastrosa per le famiglie, imprese eper il mercato che non avrebbe piu’ fiducia nell’Italia. Unanuova ondata di instabilita’ parlamentare peggiorerebbenettamente lo scenario economico dell’Italia. Se non verra’votata la legge di stabilita’, il rischio di perdere ognitipo di sovranita’ economica e il rischio che arrivi laTroika (Fmi-ue-Bce), e’ un rischio molto concreto. Significaconsegnare il comando della politica economica, una forma dineocolonialismo, alle euro burocrazie”.

”Credo si debba fare in modo – sostiene ancora Monti -che il governo Letta vada avanti fino al 2015 e fare leriforme anche quella della legge elettorale”. Poi conclude:”Mi appello non tanto come presidente di Scelta Civica, macome persona che e’ stata chiamata per aiutare l’Italia afarcela con le proprie forze e siamo a un buon punto diquesto cammino, come persona alla quale meno di un anno fa ilpresidente Berlusconi aveva chiesto se non volesse guidare imoderati italiani. Quindi io mi rivolgo ai moderati italianiche fanno parte del Pdl per invitarli veramente allariflessione, qui non si tratta di Scelta Civica, Udc, Pdl, maper favore, cerchiamo di staccarci tutti un attimo versol’alto. Abbiamo delle grandi responsabilita’ verso i nostrifigli, i nostri nipoti”.

com-ceg/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su