Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Governo: Zanda (Pd), Pdl mette interessi Berlusconi prima dell’Italia

colonna Sinistra
Sabato 28 settembre 2013 - 19:13

Governo: Zanda (Pd), Pdl mette interessi Berlusconi prima dell’Italia

(ASCA) – Roma, 28 set – ”Per molte settimane Berlusconi econ lui tutti i dirigenti del Pdl hanno garantito che ledecisioni della giunta del Senato non riguardavano il lavorodel Governo. Anzi, Berlusconi ha piu’ volte lodato il valoredella stabilita’. Adesso, proprio in relazione alle suevicende, impartisce l’ordine di dimissioni a tutti i suoideputati e senatori. E infine anche ai suoi ministri. C’e’poco da commentare”. Lo dichiara Luigi Zanda, capogruppo delPd al Senato intervenendo telefonicamente all’edizionestraordinaria del Tg de La 7.

”Da qualsiasi punto di vista la si guardi, sono decisionigravissime e pericolose al massimo grado. I parlamentari e imembri del Governo non possono mettere le questioni personalidel loro leader prima dell’interesse dei giovani, dellefamiglie, dei disoccupati, delle imprese. In poche parole nonpossono mettere gli interessi di una persona prima di quellidell’Italia”, conclude Zanda. com-njb

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su