Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Governo: Sant’Egidio, preoccupazione per tensioni. Con crisi piu’ poveri

colonna Sinistra
Sabato 28 settembre 2013 - 15:01

Governo: Sant’Egidio, preoccupazione per tensioni. Con crisi piu’ poveri

(ASCA) – Roma, 28 set – Alla vigilia dell’Incontrointernazionale per la Pace, il presidente della comunita’ diSant’Egidio, Marco Impagliazzo, ha manifestato la sua”preoccupazione per le tensioni politiche in atto, cherischiano di interrompere il percorso di ripresa economica edi assestamento istituzionale che il Governo Letta hapositivamente avviato, e di aggravare ulteriormente unasituazione sociale gia’ pericolosamente degradata. Una crisidi governo vuol dire piu’ poveri”. Lo comunica in una notala comunita’ di Sant’Egidio.

”Guardando ai temi di grande rilevanza sociale eculturale che verranno affrontati nei giorni dell’Incontrointernazionale promosso da Sant’Egidio, e allo scenariointernazionale di grande interesse per la pace nel mondo chesi e’ aperto nelle ultime ore con l’approvazione dellarisoluzione sulla Siria al Consiglio di sicurezza delleNazioni unite – ha proseguito Impagliazzo – noi tutti ciauguriamo che le forze politiche italiane sappiano unire glisforzi per consentire al Paese e alle sue istituzioni dipartecipare da protagonisti, in pienezza di poteri e dilegittimita’, a un’evoluzione positiva e fino a pochi giornifa impensabile del contesto politico internazionale”, haconcluso il presidente Sant’Egidio.

com-stt/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su