Header Top
Logo
Giovedì 22 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Trasporti: Ue, Italia verso deferimento per Cielo unico europeo

colonna Sinistra
Giovedì 26 settembre 2013 - 12:26

Trasporti: Ue, Italia verso deferimento per Cielo unico europeo

(ASCA) – Bruxelles, 26 set – L’Italia rischia il deferimentoalla Corte di giustizia europea per i ritardi accumulatinell’attuazione del progetto Cielo unico europeo,l’integrazione degli spazi aerei per una migliore gestionedel traffico aereo. La Commissione europea, su proposta delcommissario Ue per i Trasporti, Siim Kallas, ha inviato unparere motivato per avere, entro due mesi, ”chiarimenti”sui motivi dei ritardi accumulati e sulle misure che sonostate gia’ prese e che si intendono attuare nell’immediatoper rimediare ai ritardi. Entro due, se le risposte fornitedall’Italia non saranno soddisfacenti, l’Italia finira’ difronte alla Corte e la procedura d’infrazione entrera’ nellafase contenziosa con rischio di multe in caso di perditadell’eventuale causa.

Insieme all’Italia, per lo stesso motivo, sono finiti nelmirino Cipro e Grecia. I tre paesi avrebbero dovuto dar vita,entro il 4 dicembre 2012, al ‘Bluemed’, il blocco funzionaledi spazio aereo individuato nel progetto Cielo unicoeuropeo.

Si tratta, in sostanza, di superare gli attuali tre spaziaerei nazionali per dar vita a un unico grande spazio aereoregionale. A ‘Bluemed’ partecipa anche Malta, ma questo paesenon e’ stato sollecitato a fornire spiegazioni. Gli altritre, al contrario, devono rispondere alla direzione generaleper la Mobilita’ ”con urgenza”.

bne/cam

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su