Header Top
Logo
Giovedì 19 Ottobre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Pd: Boccia, Congresso non si puo’ fare sulla pelle del governo

colonna Sinistra
Mercoledì 25 settembre 2013 - 10:06

Pd: Boccia, Congresso non si puo’ fare sulla pelle del governo

(ASCA) – Roma, 25 set – ”Mi auguro che il Governo imponga unchiarimento politico ai tre partiti di maggioranza sullaLegge di stabilita’, Legge elettorale e sul finanziamentopubblico”. Lo afferma Francesco Boccia (Pd) ospite a Omnibussu La7. ”Questi temi – spiega Boccia – devono essere oggetto diuna verifica immediata con Pdl, Scelta civica e con il Pd,perche’ anche nel Pd c’e’ qualcuno che pensa di fare l’animabella perche’ siamo in una fase congressuale”. ”Il Congresso del Pd non si puo’ fare sulla pelle di unGoverno nato per risolvere le emergenze del paese e vorreiche si scindessero le emergenze e si facesse un Congresso suquale sinistra vogliamo e su come intendiamo governare ilpaese da sinistra. E invece – osserva Boccia – dentro il Pdci sono dinamiche che portano alcuni a non assumersi delleresponsabilita’ collettive che invece ci siamo assunti”. B”Penso che per serieta’, rigore e correttezza nei confrontidegli italiani, prima ancora che del capo dello Stato, cidebba essere un chiarimento politico affinche’ Scelta civica,Pd e Pdl si assumano la responsabilita’ di dire al presidentedel Consiglio si’ o no su questi temi”, conclude Boccia.

com-ceg/cam/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su