Header Top
Logo
Sabato 25 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Telecom: M5S Camera, si profila espulsione massiccia lavoratori

colonna Sinistra
Martedì 24 settembre 2013 - 17:15

Telecom: M5S Camera, si profila espulsione massiccia lavoratori

(ASCA) – Roma, 24 set – ”Telefonica, societa’ piena didebiti, acquisisce la Telecom, azienda travolta dalla cattivegestioni degli ultimi anni. Siamo di fronte alla nascita diun colosso con i piedi d’argilla”. Lo dicono i deputati M5Sdella Commissione Lavoro, aggiungendo: ”Telecom possedevasocieta’, immobili, i migliori ingegneri e informatici, avevala flotta di auto aziendale piu’ grande d’Italia. Unpatrimonio costruito con le tasse digenerazioni di italianisfumato nel nulla. In una situazione di questo genere,l’immediato margine di manovra per riportare i conti inordine sara’ l’espulsione di massa dal lavoro con ilconseguente ed ennesimo bagno di sangue a danno deidipendenti”.

Gli eletti del M5S proseguono: ”La Telecom continua aperdere pezzi e a dequalificarsi, proseguendo il tristecammino intrapreso con tutte le svendite conseguenti allaprivatizzazione selvaggia, vedi il caso dei ”Capitanicoraggiosi’ (Gnutti/D’Alema). Eccoci dunque di fronte aun’azienda un tempo senza problemi finanziari che si ritrovaoggi con piu’ di 30 miliardi di euro di debito”.

”A fronte di questa sciagurata ed avventurosa operazione- chiudono i deputati del MoVimento in Commissione Lavoro -ci chiediamo se qualcuno abbia gia’ pensato a quali possanoessere i margini per salvaguardare i lavoratori diTelecom”.

com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su