Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Pd: Bersani, da parte mia nessuna manovra contro intesa su Congresso

colonna Sinistra
Martedì 24 settembre 2013 - 10:15

Pd: Bersani, da parte mia nessuna manovra contro intesa su Congresso

(ASCA) – Roma, 24 set – ”Ne ho gia’ passate 101, vorreirisparmiarmi la 102esima”. Cosi’ l’ex segretario del Pd,Pierluigi Bersani, ha voluto rispondere a chi in questigiorni lo ha accusato di aver remato contro il buon esitodell’Assemblea nazionale del partito ed un’intesa su data eregole del COngresso. ”Ne ho lette e sentite di tutti icolori, da destra a sinistra, in questi giorni ma adesso -spiega in un’intervista a ‘l’Unita” – vorrei essere lasciatoin pace”. ”In questa caotica discussione sento arrivare verso di medelle insinuazioni, o peggio delle accuse, che mi dipingonocome un mestatore: agli antipodi di quello che sono. Vorreidire agli uni e agli altri soltanto una cosa: mi si lasci inpace. Ho smesso di fare il segretario ma non ho smesso diragionare per la ditta, con le mie idee, ma per la ditta ealla luce del sole. Non accetto che mi si attribuiscanomanovre. Questo, francamente, e’ difficile da sopportare”.

Secondo Bersani nel corso dell’Assemblea del partito l’intesa su data e regole del Congresso ”e’ saltata alla luce delsole, non mi sembra ci siano dubbi su chi voleva le modifichee chi no. Ma adesso chiudiamo questo capitolo, l’Assemblea haindicato una data, l’8 dicembre, delle procedure a Statutovigente e voglio credere che chi sin qui ha alimentato teoriecomplottistiche non stia alla finestra e voglia prendersi laresponsabilita’ di gestire cio’ che l’Assemblea ha deciso sutempi e procedure con lo Statuto che abbiamo”. Bersani ha poi ribadito la propria contrarieta’all’automatismo segretario-candidato premier sottolineandopero’ come spetti ”a tutti i candidati affrontare inDirezione questo problema e risolverlo con unita’. Se nonaccadra’ – incalza Bersani – noi offriremo una prateria alladestra”. Infine, in vista del Congresso, ”voglio augurarmiche ci si mettano alle spalle date e regole ed e’ per questoche faccio un appello alla Direzione: si prendano un paio dipunti politici che fin qui sono rimasti totalmente inevasi esi affrontino finalmente”.

com-brm/cam/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su