Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Diritti tv: De Gregorio, Berlusconi disse ‘Hong Kong fermera’ rogatoria’

colonna Sinistra
Martedì 24 settembre 2013 - 14:43

Diritti tv: De Gregorio, Berlusconi disse ‘Hong Kong fermera’ rogatoria’

(ASCA) – Milano, 24 set – L’ambasciatore cinese in Italia,Dong Jinyi, assicuro’ a Silvio Berlusconi che avrebbe fattopressioni per bloccare la rogatoria disposta a Hong Kong daimagistrati titolari del processo sui diritti tv di Mediaset.

A raccontarlo e’ Sergio De Gregorio, l’ex senatore del Pdlimputato a Napoli e ascoltato dai Fabio De Pasquale e SergioSpadaro, i magistrati milanesi titolari del filone diinchiesta sui diritti tv di Mediaset.

De Gregorio si riferisce in particolare a un incontro traBerlusconi e l’ambasciatore cinese Jinyi avvenuto a PalazzoGrazioli. De Gregorio non era presente ”perche’ non volevoapparire troppo presenzialista”. Al vertice c’era inveceValentino Valentini, consigliere politico dell’allora capodell’opposizione. ”E tempo dopo Berlusconi – fa mettere averbale De Gregorio – mi disse che l’ambasciatore cinese gliaveva confermato che avrebbe fatto quanto in suo potere perbloccare questa rogatoria”.

De Grogorio riferisce anche di un colloquio avuto inprecedenza con l’ambasciatore cinese in Italia, il quale ”simostro’ molto preoccupato e contrariato per le doglianze diBerlusconi” sull’intenzione dei magistrati milanesi diavviare una rogatoria ad Hong Kong nell’ambito dell’inchiestasui diritti tv di Mediaset (caso giudiziario che si e’concluso con la condanna definitiva a 4 anni dell’expresidente del Consiglio). ”Dai discorsi che mi fecel’ambasciatoere – precisa ancora l’ex senatore Pdl – hocapito che la sua proncipale preoccupazione era che un affaredi cosi’ alto profilo fosse in mano alle autorita’ dellaRegione autonoma di Hong Kong e quindi fuori dal loro direttocontrollo. Mi disse che sarebbe intervenuto sul suo governoper sollecitare Hong Kong a rivedere il via libera allarogatoria”.

fcz/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su