Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: Alfano, sua voce non puo’ essere spenta da magistratura

colonna Sinistra
Sabato 21 settembre 2013 - 13:51

Berlusconi: Alfano, sua voce non puo’ essere spenta da magistratura

(ASCA) – Milano, 21 set – ”La voce del nostro leader, SilvioBerlusconi, non puo’ essere spenta per via giudiziaria”.

Cosi’ il segretario Pdl Angelino Alfano, ha ribadito che dalsuo punto di vista ”Berlusconi e’ stato perseguitato dallamagistratura per venti anni”.

Contro di lui, ha detto ancora Alfano intervenendo dalpalco nella cerimonia di presentazione di Forza Italia aMilano, c’e’ stata una ”grandinata giudiziaria” soltantoper scopi politici. Non a caso, i tentativi di arrivare a unapacificazione tra politica e magistratura attraverso i lodiblocca-processi per il premier, sono tutti andati in fumo:”C’e’ stata rifiutata questa tregua e questo armistizio.

L’intendimento era di stravolgere il centro-destra”.

Da Alfano, infine, un’assicurazione ai militanti di ForzaItalia: ”Realizzeremo una grande vittoria che sostituira’ lalarga intesa”.

fcz/mau/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su