Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Napolitano: mai sopito sdegno per scomparsa D’Ambrosio

colonna Sinistra
Venerdì 20 settembre 2013 - 12:44

Napolitano: mai sopito sdegno per scomparsa D’Ambrosio

(ASCA) – Roma, 20 set – ”Non sopito sdegno” per la tragicascomparsa di Loris D’Ambrosio, consigliere giuridico delQuirinale scomparso lo scorso anno, viene espresso dalPresidente della Repubblica Giorgio Napolitano nel corso diun incontro in ricordo del magistrato deceduto per un attaccocardiaco il 26 luglio del 2012. Morte arrivata nel pieno diun attacco politico (e giornalistico) alla Presidenza dellaRepubblica (a Napolitano e al suo consigliere) legato alleindagini dei magistrati di Palermo sulla presunta trattativaStato-mafia.

Il superamento del ”fuorviante conflitto” tra politica egiustizia, ricorda Napolitano, ”ha rappresentato l’obiettivocostante del mio impegno fin dall’inizio del mandato diPresidente e nessuno piu’ di Loris D’Ambrosio mi ha aiutato adefinirne i termini e le condizioni. E nulla e’ stato piu’paradossale e iniquo che vedere anche Loris divenirevittima” del ”perverso giuoco politico-giuridico emediatico. La cui impronta mistificatoria – aggiunge – si e’fatta risentire proprio oggi forse in non casuale coincidenzacon questo incontro”. Ma ”pur nel non sopito sdegno e nelcocente rimpianto per la tragica scomparsa di LorisD’Ambrosio, a noi tocca raccoglierne il testimone”.

fdv/mau/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su