Header Top
Logo
Sabato 18 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Giustizia: Savino (Pdl), riforma la fa Parlamento non magistrati

colonna Sinistra
Venerdì 20 settembre 2013 - 13:42

Giustizia: Savino (Pdl), riforma la fa Parlamento non magistrati

(ASCA) – Roma, 20 set – ”Fa bene il capo dello Stato asottolineare la necessita’ di una riforma della giustizia, main una Repubblica parlamentare le riforme, compresa quellasulla giustizia, le fa il Parlamento e non la Magistraturaalla quale non spetta alcun potere propositivo, nessuna”attitudine’ propositiva sulle leggi ma solo il compito diapplicarle”. Lo afferma Elvira Savino, deputata di ForzaItalia, commentando le parole del presidente della RepubblicaGiorgio Napolitano.

”Sarebbe altamente auspicabile che i magistrati avesseroquei valori di equilibrio, sobrieta’ e riserbo, di assolutaimparzialita’ e senso della misura e del limite, di cui parlail presidente Napolitano, ma purtroppo non e’ cosi’. Certimagistrati hanno usato la giustizia per fini politici, mentrealtri hanno approfittato del loro ruolo per costruirsi unacarriera e una posizione in politica. Non e’ la politica cheha dichiarato guerra alla giustizia ma e’ l’ordinegiudiziario che si e’ fatto potere per condizionare lapolitica”, conclude Savino.

com-ceg/mau/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su