Header Top
Logo
Venerdì 28 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Destinazione Italia: Brunetta, non si cambia Paese con buone intenzioni

colonna Sinistra
Venerdì 20 settembre 2013 - 11:40

Destinazione Italia: Brunetta, non si cambia Paese con buone intenzioni

(ASCA) – Roma, 20 set – ”Parliamo un attimo del Dossier’Destinazione Italia’. Tutte cose bellissime che voglionodire una diversa Italia, come la vorremmo”. Cosi’ ilcapogruppo del Pdl alla Camera dei deputati, Renato Brunetta,in un’intervista a ”Radio Anch’io”, su Radio Uno. ”Perche’ – sottolinea l’ex ministro – solo con un’Italiasenza burocrazia, con la giustizia che funziona, con rispettoper l’ambiente, ecologia, un mercato del lavoro flessibile,con le banche che funzionano, con la trasparenza e lacorrettezza nei rapporti interpersonali, solo con un’Italiadi questo genere, ci dice il dossier, vengono gli investitoridall’estero. Ma, non solo vengono gli investitoridall’estero, ma si vive meglio quindi e’ questa l’Italia chenoi vogliamo”. ”Prima – continua il presidente dei deputati del Pdl -facciamo la rivoluzione interna, nostra, fatta la rivoluzioneinterna, gli investimenti e gli stranieri verranno in Italia.

Perche’ si veniva in Italia nel passato? Si veniva in Italiaperche’ era un Paese che cresceva, un Paese dinamico, era unPaese forte, era un Paese in cui credere. Adesso le cosestanno diversamente ma non e’ certamente con un dossier dibuone intenzioni, tutte astratte, che si cambiano le cose.

Suvvia, siamo seri”. com/sgr/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su