Header Top
Logo
Giovedì 22 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Consulta: Silvestri, ‘solo’ otto voti per me? Non amo unanimita’

colonna Sinistra
Giovedì 19 settembre 2013 - 12:53

Consulta: Silvestri, ‘solo’ otto voti per me? Non amo unanimita’

(ASCA) – Roma, 19 set – ”Non amo troppo le unanimita’,meglio la dialettica e le posizioni che si confrontano”.

Cosi’ il nuovo presidente della Corte Costituzionale, GaetanoSilvestri, commenta, nel corso della conferenza stampasuccessiva alla sua elezione, la sua salita alla presidenzadella Consulta con otto voti a favore su un totale diquindici. La Corte – spiega – ha diviso i voti tra me e l’avvocatoMazzella (il vicepresidente, ndr) e un minuto dopo haritrovato la sua unita’. E’ una votazione democratica cherispetta i criteri dello stato di diritto. I colleghi -aggiunge Silvestri – hanno espresso il loro voto liberamentee segretamente e io cerchero’ di svolgere il mio mandatosenza pensare a chi mi abbia votato e chi no”.

fdv/rob/lus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su