Header Top
Logo
Lunedì 20 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Lega Nord: Zaia, se Maroni non si dimette indebolisce azione politica

colonna Sinistra
Mercoledì 18 settembre 2013 - 13:59

Lega Nord: Zaia, se Maroni non si dimette indebolisce azione politica

(ASCA) – Treviso, 18 set – ”Ho un ottimo rapporto conMaroni, ritengo che sia stato e che sia un buon segretario,ma penso che dopo due volte che annunci il cambio, se per laterza volta dici che ci ripensi, finisci per indebolirel’azione politica”.

Cosi’ Luca Zaia, governatore del Veneto, che ad Antenna3Nordest lascia intendere che il segretario federale dellaLega Nord dovrebbe dimettersi al prossimo congresso. Quantoal futuro del movimento, Zaia osserva che ”se anche la Legadovesse sparire (mi auguro di no), il leghismo restera’,perche’ resteranno molti veneti a favore dell’autonomia, delfederalismo, dell’indipendenza, insomma di essere padroni acasa loro”.

Quanto alla possibilita’ che alle Regionali del 2015 il Pdlpossa scegliere un altro candidato alla presidenza delVeneto, Zaia ammette che ”questa e’ un’idea legittima”,peraltro – aggiunge – ”tutti i veneti che possono votarepossono anche ambire a fare il presidente della regione, madevono candidarsi e farsi eleggere”.

fdm/lus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su