Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Imu: Brunetta, Rehn entrato a gamba tesa nel nostro dibattito politico

colonna Sinistra
Mercoledì 18 settembre 2013 - 13:15

Imu: Brunetta, Rehn entrato a gamba tesa nel nostro dibattito politico

(ASCA) – Roma, 18 set – ”Il commissario per gli Affarieconomici e monetari dell’Ue, Olli Rehn, che con la suavisita di ieri a Roma ha gettato scompiglio nel dibattitosulla politica economica del nostro governo (come se non cifosse gia’ abbastanza confusione), dovrebbe sapere che non sipuo’ entrare a gamba tesa nel dibattito interno di un paese.

Non e’ solo questione di bon ton (c’e’ anche quello). Ilrispetto delle regole internazionali e’ un obbligo darispettare”. Lo afferma in una nota Renato Brunetta,presidente dei deputati del Pdl. ”Se il commissario Rehnvuol coltivare la sua passione per l’economia – continuaBrunetta – ha di fronte a se’ intere praterie. Puo’ studiarele grandi asimmetrie che caratterizzano l’Europa, lanecessita’ di giungere ad una banca centrale degna di questonome e via dicendo. Temi che fanno parte di un dibattitoiniziato negli anni ”70 e che ancora oggi non ha trovatosoluzioni soddisfacenti. Il risultato di tutto cio’ e’ statouna politica dell’austerita’ che ha frenato l’Europa,impedendole di svolgere quel ruolo di livello internazionaleche da piu’ parti (Fondo Monetario, Stati Uniti, ecc.) e’richiesto”. Per quanto riguarda l’Italia, continua, ”ci sara’ tempo eluogo per giudicare le scelte che il governo intenderealizzare, ma il compito di Olli Rehn e’ limitato. Devevigilare solo sul rispetto delle regole di Maastricht, senzainterferire sulle scelte concrete che portano al rispetto diquei parametri. E comunque stia tranquillo: negli ultimi annigli italiani hanno mostrato una grande determinazione(manovre per 365 miliardi dal 2008 al 2014 per conseguire lastabilita’ finanziaria). Non si presti, quindi, ai giochettidella politica. L’Europa deve essere una cosa seria e non unabandierina da attaccare sulla casacca di uno deicontendenti”. com-fdv

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su