Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Diritti tv: Berlusconi, sentenza mostruosa, mi battero’… (1 Upd)

colonna Sinistra
Mercoledì 18 settembre 2013 - 18:45

Diritti tv: Berlusconi, sentenza mostruosa, mi battero’… (1 Upd)

(ASCA) – Roma, 18 set – ”Con dei pretesti” i magistrati”hanno attaccano me, la mia famiglia e i miei ospiti. Oggisi illudono di essere riusciti a estromettermi dalla vitapolitica con una sentenza politica mostruosa che potrebbe nonessere definitiva, perche’ mi battero’ nel momento opportunoper ottenere la revisione in Italia ed Europa”. Lo affermail leader del Pdl, Silvio Berlusconi, nel suovideomessaggio.

”Per arrivare a condannarmi si sono assicurati lamaggioranza nei collegi che mi hanno giudicato – prosegueBerlusconi – si sono impadroniti di questi collegi, si sonoinventati un nuovo reato, quello di ‘ideatore di un sistemadi frode fiscale’, senza nessuna prova, calpestando ogni miodiritto alla difesa, rifiutandosi di ascoltare 171 testimonia mio favore, sottraendomi da ultimo, con un ben costruitoespediente, al mio giudice naturale, cioe’ a una delleSezioni ordinarie della Cassazione, che mi avevano gia’assolto, la seconda e la terza, due volte, su fatti analoghinegando – cito tra virgolette – ‘l’esistenza in capo a SilvioBerlusconi di reali poteri gestori della societa’Mediaset”’.

”Sfidando la verita’, sfidando il ridicolo, sono riuscitia condannarmi a quattro anni di carcere e soprattuttoall’interdizione dai pubblici uffici, per una presunta mainesistente evasione dello zero virgola, rispetto agli oltre10 miliardi, ripeto 10 miliardi di euro, quasi ventimilamiliardi di vecchie lire, versati allo Stato, dal ’94 adoggi, dal gruppo che ho fondato”, rimarca Berlusconi.

ceg/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su