Header Top
Logo
Martedì 27 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Lavoro: Letta, Italia morta di precarieta’, spingiamo su indeterminato

colonna Sinistra
Lunedì 16 settembre 2013 - 18:52

Lavoro: Letta, Italia morta di precarieta’, spingiamo su indeterminato

(ASCA) – Roma, 16 set – ”Vogliamo spingere il lavoro a tempoindeterminato perche’ il nostro Paese e’ morto sullaprecarieta”’. Lo afferma il premier Enrico Letta, nel corsodella registrazione della puntata di ‘Porta a Porta’ cheandra’ in onda stasera.

”Sul lavoro – ricorda Letta – abbiamo gia’ fatto unintervento da un miliardo e 500 milioni di euro che incentival’assunzione dei giovani con contratto a tempoindeterminato”.

ceg/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su