Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Pd: Pittella, mi sto preparando, Congresso prima possibile

colonna Sinistra
Sabato 14 settembre 2013 - 15:48

Pd: Pittella, mi sto preparando, Congresso prima possibile

(ASCA) – Roma, 14 set – ”Quando si apriranno le procedureper la presentazione della candidatura, raccogliero’ lefirme. Sto preparando la piattaforma programmatica, intanto.

Il Congresso si deve fare il piu’ presto possibile, dovevamogia’ averlo fatto. L’attuale dirigenza ha perso tempo con unadiscussione inutile sulle regole. In quattro mesi non siamoriusciti a dire nulla al Paese e il dibattito si e’trascinato sul si vota con gli iscritti o con i cittadini, il24 o il 27!”. Cosi’, in una intervista a Globalist.it,Gianni Pittella, europarlamentare del Pd e candidato allasegreteria il quale critico verso il suo partito nota, come”la gente si e’ annoiata, se non disgustata. Prima si fa ilcongresso e meglio e’.”. Sulle primarie Pittella e’ netto: ”Apertissime. Unpartito che ha intere regioni senza tesseramento e che quandoc’e’ e’ nelle mani di qualche persona non puo’ pensare difare primarie solo con i tesserati, cosi’ come ilcongresso”. Alla domanda come si e’ comportato il segretario Epifani,Pittella risponde: ”Epifani e’ stato deludente in questafase. Doveva fare il reggente e il garante, ma e’ stato unuomo di parte e mi dispiace. Ha avuto un atteggiamentopartigiano”. Secondo Pittella, il Pd deve essere un partitonazionale ”che sappia recuperare la centralita’ delMezzogiorno con proposte concrete ed efficaci comel’istituzione di zone economiche speciali (Zes) in cui cisiano fiscalita’ di vantaggio, procedureburocratico-amministrative snellissime in modo che si possadelocalizzare con convenienza al Sud. Completiamo leinfrastrutture, il piano di Lupi – attacca infine Pittella -e’ un piano parziale. Meta’ sud e’ senza Tav, una vergognanazionale”. com-ceg/vlm/bra

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su