Header Top
Logo
Giovedì 27 Aprile 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Governo: Boccia (Pd), Letta guarda a Europa, non a beghe di cortile

colonna Sinistra
Sabato 14 settembre 2013 - 16:49

Governo: Boccia (Pd), Letta guarda a Europa, non a beghe di cortile

(ASCA) – Roma, 14 set – ”ll discorso di Enrico Letta fattoinnanzi tutto alle imprese e al mondo del lavoro presente aBari segna il punto di separazione tra passato e futuro:indica per il Sud e per l’intero paese una strada anche a chinon vuole e non puo’ vedere. Viene capovolta la consuetaraffigurazione del Mezzogiorno, che adesso diventa unarisorsa e non un problema”. Lo dichiara il presidente dellacommissione Bilancio della Camera, Francesco Boccia (Pd).

”Chi piccona di notte i mattoni che questo governoanomalo ma efficiente riesce a mettere ogni giorno ha a cuoresolo i propri interessi personali. Ma e’ un dato di fatto chele piccole grandi riforme che questo esecutivo sta facendovanno portate a termine per il bene del paese. Una classedirigente e’ credibile quando dice e opera non secondo quelloche la gente vuole sentirsi dire, ma quando si assume laresponsabilita’ di compiere azioni nell’interesse di tutti.

Questa e’ la grande rivoluzione di Letta che s’ispira allegrande democrazie occidentali piu’ che alle consuete beghe dicortile di casa nostra”, conclude Boccia.

com-ceg/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su