Header Top
Logo
Venerdì 23 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Scuola: Letta, su diritto allo studio Italia ha coscienza sporca

colonna Sinistra
Venerdì 13 settembre 2013 - 11:42

Scuola: Letta, su diritto allo studio Italia ha coscienza sporca

(ASCA) – Roma, 13 set – ”Il diritto allo studio e’ una dellegrandi questioni su cui il nostro Paese ha la coscienzasporca da sempre. L’applicazione del dettato costituzionalesulla scuola non e’ stata in questi anni all’altezza”. Loafferma il presidente del Consiglio Enrico Letta,intervenendo a Torino alla Settimana Sociale dei cattoliciitaliani.

Il premier spiega che ”abbiamo un diritto di studio allarovescia. Prima potevi fare un certo percorso se venivi dauna famiglia disagiata. Oggi e’ il contrario, puoi fare uncerto tipo di percorso solo se hai una famiglia che timantiene fino in fondo. Questo e’ inaccettabile”.

Letta, raccontando di avere accompagnato nei giorni scorsii propri figli a scuola, ricorda che ”le nostre scuole, lenostre classi sono il luogo dove i nostri figli crescono”.

E’ un luogo, la scuola, che quindi ”non puo’ essere lasciatosolo a se’ stesso come l’ultima priorita’ del nostro sistema.

Ci siamo dimenticati di capire che il cuore del tempo dellavita dei nostri figli e’ li e si deve svolgere in luoghiadeguati. A quanti di noi infatti accompagnando i nostrifigli a scuola piange il cuore vedendo i luoghi dove liportiamo, che non sono assolutamente all’altezza”. In questosenso, ricorda il premier, i provvedimenti varati dalConsiglio dei Ministri lunedi’ scorso ”sono solo l’inizio diuna discesa” su educazione, scuola, istruzione.

fdv

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su