Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Traffico armi: Sel, bene ratifica trattato. Ora stop F35

colonna Sinistra
Giovedì 12 settembre 2013 - 13:28

Traffico armi: Sel, bene ratifica trattato. Ora stop F35

(ASCA) – Roma, 12 set – Il via libera della Camera allaratifica del trattato di New York sul commercio delle armi e”’un voto importante perche’ da’ impulso alla lotta altraffico illecito di armamenti e stabilisce standardinternazionali per la vendita e il commercio delle armi”. Lo affermano i deputati di Sel Donatella Duranti, ArturoScotto e Giulio Marcon, i quali aggiungono: ”Chiediamo cheil Senato approvi il testo prima della prossima AssembleaGenerale ONU di fine settembre. Se cio’ avvenisse, l’Italiapotrebbe essere il quinto paese a ratificare il trattatosulle armi”.

”Approvato anche un nostro ordine del giorno – proseguonoi deputati di Sel – che chiede al governo di impegnarsi amantenere, e ad applicare, la legge 185 del 1990, legge cheregola gli scambi di materiali di armamento, nel quadro dellapolitica estera e di difesa e nel rispetto dei principifondamentali della Costituzione Italiana, e che vieta alleimprese italiane di esportare armi a paesi in guerra,sottoposti a embargo dalle Nazioni Unite o che violano idiritti umani”.

”La ratifica di un importante pronunciamento -concludono – che va nella direzione di un rinnovato impegnodel nostro paese per limitare e rendere trasparente ilcommercio degli armamenti. Ora, concludono, chiediamo algoverno di ridurre le spese militari e di cancellare ilprogramma degli F35”.

com-sgr/cam/rl

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su