Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Lavoro: Governo a Pd, si’ a convenzioni sicurezza sociale con Sudamerica

colonna Sinistra
Giovedì 12 settembre 2013 - 13:23

Lavoro: Governo a Pd, si’ a convenzioni sicurezza sociale con Sudamerica

(ASCA) – Roma, 12 set – ”Il Governo, nonostante la difficilesituazione congiunturale e l’inderogabile esigenza dicontenimento della spesa pubblica, si impegna a garantire lastipula e il rinnovo delle convenzioni bilaterali disicurezza sociale con i paesi dell’America Latina”. E’questa la risposta del sottosegretario agli Esteri BrunoArchi all’interrogazione inviata ai ministri Esteri e Lavorodal deputato Pd Fabio Porta (commissione Esteri) che denunciala sospensione dell’attivita’ dello Stato italiano agarantire agli italiani all’estero una adeguata tutelasocio-previdenziale. Lo rende noto l’ufficio stampa delPartito democratico. ”E’ preoccupante – spiega Porta – che paesi diemigrazione italiana come Cile, Peru’, Messico, Ecuador sianoancora esclusi dal sistema di tutela previdenziale in regimeinternazionale e che gli accordi stipulati con gli altriPaesi, in particolare quelli con Brasile e Argentina, sianoobsoleti e lacunosi nelle coperture soggettive (soggettiassicurati) e oggettive (benefici garantiti)” .

”Porta infine sottolinea come ”i benefici degli accordiinternazionali aggiornati di sicurezza sociale sarebberofruiti da migliaia di lavoratori privi di copertura e anchedalle imprese italiane interessate ad evitare la doppiacontribuzione per migliorare la propria competitivita’ sulpiano internazionale; e la stipula e il rinnovo degliaccordi, a costi molto limitati, offrirebbero una giustatutela previdenziale e un veicolo politico rafforzare lerelazioni sociali, politiche ed economiche tra Italia e Paesidell’area latino americana”.

com/sgr/ss

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su