Header Top
Logo
Giovedì 22 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Imu: Scavone (Gal), governo manca di coraggio, urgono riforme vere

colonna Sinistra
Giovedì 12 settembre 2013 - 10:47

Imu: Scavone (Gal), governo manca di coraggio, urgono riforme vere

(ASCA) – Roma, 12 set – ”Non sono le tasse sulla casa chefanno crollare il mercato. E’ l’impossibilita’ di accedere alcredito per molti soggetti che prima vi accedevano”. Cosi’il senatore del gruppo Grandi Autonomie e Liberta’, AntonioScavone, durante le dichiarazioni di voto sulla Relazionegovernativa sugli effetti per la finanza pubblica derivantidalle misure contenute nel decreto in materia di Imu. Scavone, intervenendo in Aula, ha annunciato il votofavorevole del gruppo esprimendo pero’ alcune considerazioni:”L’occasione di un Governo di larga coalizione dovrebbeportare a riforme vere e a misure durature per il bene delPaese” invece ”agire sulle misure di detrazione e deduzionefiscale per cercare le coperture finanziarie e’ un erroregrossolano perche’ si mina la fiducia dei contribuentionesti. Abbiamo l’impressione che si adottino misure spessoestemporanee mentre bisognerebbe adottare una seria politicaper la casa”. Inoltre, ”non abbiamo letto alcuna misura perridurre spese inutili, sprechi e privilegi che pure sonosotto gli occhi di tutti i cittadini”. Il senatore Gal ha concluso parlando della crisi nelMezzogiorno: ”Ci ritroviamo con un Mezzogiorno sempre piu’spopolato, da cui entro il 2065 spariranno due milioni diunder 44 tra denatalita’, disoccupazione e nuove emigrazioni,non e’ esagerato parlare di un vera e propria segregazioneoccupazionale delle donne. E ancora: un terzo delle famigliesono a rischio poverta’ e negli ultimi anni 20 mila laureatidel meridione si sono trasferiti all’estero. Alla luce ditutto questo, fin dall’inizio abbiamo chiesto un piano disviluppo radicale del paese che partisse dal Sud, ma segni diquesto tipo ancora non se ne vedono”. com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su