Header Top
Logo
Domenica 23 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Camera: Fontana (Pdl), deputati M5S hanno dileggiato Parlamento

colonna Sinistra
Giovedì 12 settembre 2013 - 19:16

Camera: Fontana (Pdl), deputati M5S hanno dileggiato Parlamento

(ASCA) – Roma, 12 set – ”Non e’ mai bello infliggeresanzioni: e’ sempre, comunque la si rigiri, una sconfitta perla democrazia. Ma bisognava intervenire con rigore edeterminazione. Il Parlamento e’ la casa di tutti gliitaliani e non lo si puo’ occupare, violando i regolamenti ela stessa Costituzione, in nome di una battaglia di parte.

Peraltro, occupare la Camera dei deputati e issare sul tettodi Montecitorio un simbolo di Partito in nome della ”difesadella Costituzione” e’ quanto di piu’ contraddittorio unparlamentare possa fare. Il nostro diritto costituzionale,infatti, prevede molti validi strumenti per far valere insede parlamentare le proprie ragioni in ogni materia especialmente in materia di riforme costituzionali. Pertanto,con la loro condotta, i colleghi del M5S hanno dileggiato ilParlamento e offeso la Costituzione che pur dicono di volerdifendere”. E’ quanto dichiara, al termine dell’Ufficio diPresidenza, Gregorio Fontana (Pdl), Questore della Camera deideputati.

”Il gesto suona, poi, gravemente offensivo nei confrontidi quegli italiani in difficolta’ – imprenditori senzarisorse, lavoratori licenziati, padri di famiglia e giovanirimasti improvvisamente senza lavoro – che, in preda alladisperazione, sono saliti sui tetti, per far conoscere allacomunita’ il proprio dramma e chiedere aiuto alleIstituzioni. Ignorare i principi fondamentali dellademocrazia parlamentare, violare le regole del buonsenso,offendere la sensibilita’ dei cittadini: sono lussi, questi,che un parlamentare non puo’ permettersi”, concludeFontana.

com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su