Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Ilva: Bonelli (Verdi), beni sequestrati costituiscano fondo per Taranto

colonna Sinistra
Martedì 10 settembre 2013 - 19:31

Ilva: Bonelli (Verdi), beni sequestrati costituiscano fondo per Taranto

(ASCA) – Roma, 10 set – ”Chiediamo che tutti i benisequestrati nell’indagine sull’Ilva vadano a costituire unfondo per Taranto, che dopo i processi possa essereutilizzato per la salute, le bonifiche ed il lavoro deitarantini che hanno il sacrosanto diritto ad un futuromigliore”. Lo dichiara in una nota il presidente dei Verdi,Angelo Bonelli, in merito la notizia che la Guardia diFinanza del capoluogo ionico sta proseguendo nelle operazionidi sequestro preventivo finalizzato alla confisca perequivalente di beni, disponibilita’ finanziarie e conticorrenti a carico di Riva Fire e Ilva Spa. ”La magistratura sta restituendo la speranza a Taranto,una citta’ abbandonata dalla politica che si e’ lavata lemani concedendo un’Aia che non risolverA i gravissimiproblemi di salute – aggiunge il leader ecologista -. E’ormai evidente che Taranto e’ difesa dalla magistratura e daisuoi cittadini che continuano a credere in un futuro liberodalla diossina e dall’inquinamento”. ”Bisogna ringraziare i magistrati di Taranto perche’ nonsolo hanno avuto il coraggio di portare alla luce un disastroambientale e sanitario che fa rabbrividire ma anche perche’stanno scrivendo una pagina importantissima nella battagliacontro l’inquinamento”, conclude Bonelli.

com-drc/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su