Header Top
Logo
Domenica 25 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: Violante, ha il diritto di essere ascoltato in Giunta

colonna Sinistra
Martedì 10 settembre 2013 - 11:06

Berlusconi: Violante, ha il diritto di essere ascoltato in Giunta

(ASCA) – Roma, 10 set – ”Ho detto solo una banalita’, cioe’che il senatore Berlusconi, come qualsiasi altroparlamentare, ha il diritto di difendersi davanti allaGiunta”. Ribadisce cosi’ le sue dichiarazioni sul caso delladecadenza da senatore di Silvio Berlusconi, l’esponente delPd Luciano Violante, il quale, durante la trasmissionetelevisiva ‘La Telefonata di Belpietro’, aggiunge che ildiritto alla difesa ”comporta per la Giunta per le elezioniil dovere di ascoltare, non di annunciare la decisionedefinitiva prima di aver ascoltato il parere della persona inquestione”.

Sulle polemiche interne al Pd suscitate dalle suedichiarazioni l’ex-presidente della Camera aggiunge: ”Hodetto questo, poi qualcuno ha parlato di proposta Violante elodo Violante ma sono cose che non sono mai esistite”. ”La questione e’ una sola: non ci sono tre pregiudiziali,la pregiudiziale e’ una – afferma Violante – se la Giunta e’legittimata a sollevare eccezioni di costituzionalita’ o aricorrere alla Corte di giustizia di Lussemburgo. Lo dicoperche’ la Corte Costituzionale ha detto in piu’ occasioniche la Giunta funziona come un organo giurisdizionale equindi puo’ sollevare eccezioni e devo dire che anche il Pdnel 2009 sostenne questa tesi, il Pdl sostenne il contrario,spero il Pd rimanga sulle sue posizioni”.

sgr/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su