Header Top
Logo
Giovedì 29 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: Cicchitto, stasera saremo all’ultima spiaggia

colonna Sinistra
Martedì 10 settembre 2013 - 14:29

Berlusconi: Cicchitto, stasera saremo all’ultima spiaggia

(ASCA) – Roma, 10 set – ”Ormai stasera alla Giunta delleelezioni saremo davvero all’ultima spiaggia”. Lo afferma ildeputato del Pdl, Fabrizio Cicchitto, per il quale ”finorada un lato il PD, dall’altro precisi settori e correnti dellamagistratura hanno lavorato per far saltare ogni ipotesi dimediazione che salvi il governo e questo equilibriopolitico”. ”Far finta che quello di Berlusconi non e’ un grandeproblema politico che ha anche ricadute proprio nel terrenogiuridico per le forzature finora fatte – scrive in una notaCicchitto – e invece di pretendere di trattarlo come se siaun caso privato vuol dire o essere del tutto ottusi oppureutilizzare spregiudicatamente la giustizia per eliminarefinalmente dalla scena un avversario politico che da’ ancoratroppo filo da torcere”. L’ex-capogruppo del Pdl prosegue: ”Rimaniamo moderati eriformisti, alieni da esibizionismi, folclore, estremismi, masiamo in primo luogo dei garantisti e abbiamo chiaro quelloche e’ accaduto in Italia in due fasi diverse dal 92 al 94, edal 94 ai giorni nostri”. ”Auspichiamo tuttora che si faccia di tutto per trovareun’intesa – conclude – che salvi sia le garanzie dovute aduna personalita’ come Silvio Berlusconi, sia il governoLetta, che non ha alternative positive, ma se si continua conle provocazioni messe in atto da alcuni alti esponenti delPD, da alcuni giornalisti e giornaliste che campano dimanette e di forca, e che ieri si sono tradotti poi incomportamenti politici assai gravi alla giunta per leelezioni, allora proprio come moderati e i riformisti non citireremo indietro rispetto a questi Torquemada da strapazzoche non esitano a gettare il paese allo sbaraglio”.

com/sgr/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su