Header Top
Logo
Domenica 26 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Pd: Finocchiaro, con Cuperlo perche’ mia idea partito diversa da Renzi

colonna Sinistra
Domenica 8 settembre 2013 - 11:25

Pd: Finocchiaro, con Cuperlo perche’ mia idea partito diversa da Renzi

(ASCA) – Roma, 8 set – ”Personalmente non credo che votero’Renzi. La sua candidatura sconta la confusione che si fa trasegretario di partito e candidato premier. Io penso che ilprimo deve essere eletto dagli iscritti, il secondo con delleprimarie apertissime”. Anche per questo ”credo votero’Cuperlo perche’ corrisponde di piu’ alla mia idea di Pd. IlPartito democratico ha bisogno di una guida dedicata, dopo lesconfitte inattese e le difficolta’ di identita’ anche inragione delle scelte, obbligate, di governo. Renzi non credovoglia fare della segreteria lo scopo della sua attivita’politica. Ma poi ci sono ragioni di merito. Non credo che lapiattaforma del sindaco di Firenze, sia compatibile con lapromessa fatta agli elettori con la nascita del Pd. Le ideedi Matteo sono legittime, ma lontane dalle mie. Ho una altraidea di partito, dei rapporti tra stato e mercato, dellasinistra, del valore del lavoro”. Cosi Anna Finocchiaro,senatrice del Pd, in una intervista alla Gazzetta delMezzogiorno. E sul fatto che molti dirigenti del Pd abbiano gia’ sceltoRenzi, la Finocchiaro sottolinea: ”Credo che sarebbe piu’utile concentrarsi sul merito del congresso. E penso cheposizioni, pur legittime, nascano dal senso di frustrazionecausato anche dalla confusione che si fa tra segretario ecandidato premier. Io penso che un leader amato, ma nonvocato, non sia utile”.

Sulla sinistra che nel Pd, ora, sarebbe minoranza, lasenatrice del Pd conclude: ”Io penso che il Pd senzasinistra non esiste. I valori della sinistra sono costituentidel Pd. Abbiamo la responsabilita’ di far vivere con losguardo rivolto al futuro questi valori dentro il partito enel Paese. E’ uno dei temi veri del congresso”.

com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su