Header Top
Logo
Mercoledì 28 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Pd: Epifani a Berlusconi, siamo tutti uguali davanti alla legge

colonna Sinistra
Sabato 7 settembre 2013 - 18:23

Pd: Epifani a Berlusconi, siamo tutti uguali davanti alla legge

(ASCA) – Roma, 7 set – ”Noi ce la faremo a difendere il principio di diritto secondo cui tutti siamo uguali davanti alla legge”. Lo ha affermato il segretario del Pd, Guglielmo Epifani, nell’intervento conclusivo della Festa del Partito Democratico a Genova. Su un possibile intervento militare in Siria, per Epifani, ”il Governo ha fatto fin dall’inizio una scelta molto giusta a differenza di altri governi europei, e io credo abbia fatto bene. A questa scelta corrisponde la posizione la convinzione del nostro partito. Oggi rispondere all’attacco chimico, efferato e non tollerabile, con i bombardamenti non corrisponde alla soluzione del problema ma anzi si corre il rischio di aggravarlo”. Per il segretario Pd ”l’uso della forza non corrisponde a nessuna strategia plausibile, mentre il rischio e’ di infiammare tutta quella regione”. Secondo Epifani, tuttavia, la ”grande assente” nella gestione della crisi siriana ”e’ l’Unione Europea. E’ impossibile che su questo tema abbiamo 3 o 4 opinioni, e’ impossibile che non si riesca ad avere uno straccio di posizione comune”. brm/mar/rl

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su