Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Governo: Della Vedova, Ue riconosce meriti Monti. Monito per maggioranza

colonna Sinistra
Sabato 7 settembre 2013 - 16:27

Governo: Della Vedova, Ue riconosce meriti Monti. Monito per maggioranza

(ASCA) – Roma, 7 set – ”E’ importante che i vertici delleistituzioni europee riconoscano oggi i meriti che il governoMonti si e’ guadagnato, fronteggiando la crisi politica eeconomica di un Paese che, meno di due anni fa, appariva allosbando e incapace di risalire la china. L’importanza diquesto riconoscimento vale pero’ per il futuro, non per ilpassato”. Lo sostiene il senatore e portavoce politico diScelta Civica, Benedetto Della Vedova, commentando le paroleoggi pronunciate da Herman Van Rompuy nel corso del ForumAmbrosetti a Cernobbio.

”Quanto l’esecutivo di Mario Monti ha allora realizzatonon pone l’Italia al riparo dal rischio di una nuovadrammatica emergenza, ma suggerisce come evitarla e dunqueindica quali siano le vere responsabilita’ dei partiti cheoggi sostengono l’esecutivo guidato da Enrico Letta. Leparole Herman Van Rompuy vanno intese come un monito a nonabbandonare la strada della serieta’ e delle riforme e a nontornare a battere quella delle promesse a debito e degliillusionismi economico-finanziari, che avevano messo l’Italiain ginocchio e sul punto di chiedere il salvataggio dell’Ue,come la Grecia. Fare di Monti e del suo esecutivo il caproespiatorio della crisi italiana e addebitare al suo rigore laresponsabilita’ di una recessione durissima non e’ solodisonesto – prosegue Della Vedova – ma, guardando al passato,anche assai poco propizio. L’impegno di Scelta Civica nelGoverno e’ l’opposto del riconoscimento del passato, e’ lavolonta’ di ottenere in futuro gli stessi meritatiriconoscimenti per il governo Letta; che pero’ nonarriveranno gratuiti”, conclude il portavoce di SceltaCivica.

com-brm/cam/rl

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su