Header Top
Logo
Lunedì 24 Luglio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Governo: Brunetta, se lunedi’ giunta accelera, fine della discussione

colonna Sinistra
Venerdì 6 settembre 2013 - 18:11

Governo: Brunetta, se lunedi’ giunta accelera, fine della discussione

(ASCA) – Cernobbio (Co), 6 set – Di fronte a un’accelerazionedei lavori della giunta elezioni del Senato che a partire dalunedi’ dovra’ cominciare ad esaminare il dossier sulladecadenza di Silvio Berlusconi, ”non ci sarebbe altradiscussione” sul futuro del governo di larghe intese.

L’avvertimento arriva dal capogruppo Pdl alla Camera, RenatoBrunetta, che dal workshop Ambrosetti di Cernobbio,chiarisce: ”Se lunedi’ ci fosse un’accelerazione senza se esenza ma, senza spazio ai diritti della difesa, e se leguarentige che presuppone Violante fossero messe da parte,non ci sarebbe altra discussione”. Insomma, evidenzia ancoraBrunetta, se lunedi’ ci fosse una seduta a oltranza perarrivare nel giro di poche ore o di una mezza giornata alladecadenza di Berlusconi, chi prenderebbe queste decisioni sidovrebbe assumere tutte le responsabilita’, e in questo casonon ci sarebbe ”nessun dubbio” sul futuro del governoLetta.

Brunetta lancia dunque un appello alle forze politichechiedendo ”grande senso di responsabilita’ da parte di tuttii giocatori, che sono i partiti della maggioranza, e da partedell’arbitro, che e’ il presidente Giorgio Napolitano”. Poiun avvertimento: ”Guai – insiste ancora Brunetta – a miopiecongressuali e a egoismi di parte. L’Italia non puo’ e nondeve perdersi in inutili guerre di religioni eincomprensibili rese dei conti. La posta in gioco e’ troppoalta”.

fcz/cam/alf

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su