Header Top
Logo
Sabato 25 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Conti pubblici: Brunetta, debito crescera’ oltre le previsioni del Def

colonna Sinistra
Venerdì 6 settembre 2013 - 13:52

Conti pubblici: Brunetta, debito crescera’ oltre le previsioni del Def

(ASCA) – Roma, 6 set – ”Gli ultimi dati sul fabbisogno delloStato sono tranquillizzanti solo in apparenza. Nei confronticon gli anni precedenti essi vanno depurati da una serie diposte contabili che incidono solo sul debito pubblico, ma nonsul deficit. Ne deriva che se il deficit per il 2013 potra’,forse, rientrare nel tetto del 3 per cento, il debitopubblico crescera’ ben oltre i valori indicati dall’ultimoDef”. Lo sostiene il capogruppo del Pdl alla Camera, RenatoBrunetta. ”Le nuove regole europee, codificate nell’articolo 4della legge 243 del 2012, che costituisce diretta attuazionedell’articolo 81 della Costituzione – prosegue Brunetta inuna nota – ci obbligano a una sua progressiva riduzione, apartire dal 2015. Problema risolvibile se le relativeproiezioni fossero quelle contenute negli ultimi documentigovernativi. Sennonche’ il debito pubblico, in quest’ultimoanno, e’ andato ben oltre le piu’ nere previsioni”. L’ex ministro conclude: ”Occorreranno, pertanto,provvedimenti straordinari per rimetterci in carreggiata.

Sono mesi che insistiamo sulla necessita’ di predisporre, contempestivita’, gli strumenti per procedere alla vendita degliimmobili posseduti dallo Stato, dando cosi’ attuazione aquanto disposto dall’ultima ”legge di stabilita”. Avremmodovuto ottenere risorse aggiuntive pari ad 1 punto di Pil.

Siamo invece all’anno zero”.

com/sgr/lus

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su