Header Top
Logo
Venerdì 24 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Ambiente: Orlando, entro 2 mesi regole piu’ chiare per difesa territorio

colonna Sinistra
Venerdì 6 settembre 2013 - 18:28

Ambiente: Orlando, entro 2 mesi regole piu’ chiare per difesa territorio

(ASCA) – Roma, 6 set – ”Le azioni contro il dissestoidrogeologico e il consumo di suolo sono frenate anche dalleincertezze di ‘governance’, cioe’ dalla sovrapposizione odalla mancanza di competenze delle istituzioni sui diversiinterventi a difesa del territorio. Per questo motivo intendoavanzare entro due mesi una proposta per rendere chiare edefinite le regole per combattere il dissesto”. Lo affermain una nota il ministro dell’Ambiente, Andrea Orlando, amargine di un incontro odierno con il gruppo di lavoro suldissesto idrogeologico.

Il gruppo di lavoro – si spiega – e’ stato istituito dalministro per studiare strumenti piu’ efficaci di difesa delterritorio ed e’ formato da associazioni ambientaliste,categorie economiche, rappresentanze degli enti locali,ordini e organizzazioni professionali.

Orlando ha accolto un documento preparato dallerappresentanze ambientaliste, professionali e istituzionali,un documento definito dal ministro ”ricco di proposte e dibuone idee”. L’applicazione di queste proposte puo’ rappresentareun’azione rapida ed efficace per mitigare il rischioidrogeologico, il quale e’ accentuato in questi anni anchedai cambiamenti del clima, dall’abbandono delle colturecollinari che costituiscono un presidio di controllo emanutenzione ed e’ accentuato anche dalla complessita’ delleregole.

L’obiettivo e’ superare la logica dell’emergenza e dellespese per riparare un danno gia’ fatto, quando invece,secondo il documento, in molti casi bastano aggiustamentinormativi a costo zero per poter sbloccare i progetti diconsolidamento del territorio minacciato.

com-stt/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su