Header Top
Logo
Lunedì 27 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Universita’: Carrozza firma decreto. Borse da 5000 euro per i fuori sede

colonna Sinistra
Giovedì 5 settembre 2013 - 15:42

Universita’: Carrozza firma decreto. Borse da 5000 euro per i fuori sede

(ASCA) – Roma, 5 set – Il ministro dell’Istruzione,dell’Universita’ e Ricerca, Maria Chiara Carrozza, ha firmatoil Decreto ministeriale che prevede, per l’anno accademico2013/2014, l’attribuzione di borse per la mobilita’, pari a5.000 euro annui, agli studenti meritevoli che siimmatricolano in un corso di laurea triennale o magistrale aciclo unico in una regione diversa dalla propria, cosi’ comestabilito dal cosiddetto Decreto del fare. La firma e’avvenuta entro il limite previsto dei 15 giorni dall’entratain vigore della legge 9 agosto 2013, n. 98.

Complessivamente – illustra una nota – le risorse adisposizione del Ministero sono pari a 17 milioni di euro, ilche equivale a poter finanziare circa 1.130 borse se i primiin graduatoria saranno immatricolati a lauree triennali ecirca la meta’ se saranno iscritti a lauree a ciclo unico di5 o 6 anni. Tenuto conto della distribuzione degliimmatricolati negli ultimi anni si stima che il numero diborse attribuite sara’ di circa 1.000.

Si tratta di una iniziativa fortemente voluta dal Ministrocon l’obiettivo di sostenere, per l’intera durata del corsodi studi universitario, gli studenti capaci, meritevoli eprivi di mezzi che intendono immatricolarsi nell’annoaccademico 2013/14 in Universita’ statali e non statali conesclusione delle Universita’ telematiche, collocate inregioni diverse rispetto a quella di residenza, chepossiedono ottimi risultati scolastici (almeno 95/100 allamaturita’ ottenuta in Italia nell’a.s. 2012/13) e saranno ingrado di mantenere un elevato standard di performance deglistudi universitari. Gli studenti con i requisiti di accesso e secondo icriteri previsti dal bando possono presentare la domanda perl’attribuzione della borsa di mobilita’ entro il 26 settembrep.v. in modalita’ on line attraverso il portale Universitaly(www.universitaly.it). In relazione alle domande presentate sara’ formata unagraduatoria unica nazionale mediante l’attribuzione di unpunteggio massimo pari a 10 punti.

La graduatoria sara’ pubblicata il prossimo 30 settembre egli studenti dovranno perfezionare l’immatricolazione pressol’Universita’ prescelta entro il 14 ottobre p.v. indicando lascelta definitiva dell’Universita’ e del corso di studi entroil 17 ottobre p.v.

Per mantenere la borsa negli anni successivi, gli studentidovranno mantenere una residenza al di fuori della Regionesede dell’Universita’ e conseguire, entro la fine di ottobredi ciascun anno, almeno il 90% dei crediti formativi previstidal piano di studi con una media dei voti almeno pari a 28/30e non riportando alcun voto al di sotto dei 26/30. Ciascuno studente che sara’ in grado di mantenere unpercorso universitario regolare e con risultati di qualita’beneficera’ complessivamente di una borsa pari a 15.000(lauree triennali), 25.000 euro (lauree magistrali a ciclounico 5 anni) e 30.000 euro (lauree magistrali a ciclo unicodi 6 anni).

red-stt/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su