Header Top
Logo
Sabato 25 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Kyenge: Bitonci, ministro vuol cancellare ‘madre’ e ‘padre’? Assurdo

colonna Sinistra
Mercoledì 4 settembre 2013 - 17:18

Kyenge: Bitonci, ministro vuol cancellare ‘madre’ e ‘padre’? Assurdo

(ASCA) – Roma, 4 set – ”Mamma e papa’ sono le prime paroleche ogni bambino impara a pronunciare quando e’ piccolo.

Secondo il ministro Kyenge ed altri sacerdoti della religionedi Stato andrebbero cancellate per non offendere gliomosessuali. Fatto salvo il diritto di ciascun essere umano,adulto e responsabile, di vivere la propria affettivita’ e lapropria sessualita’ come crede, per nessuna ragione unindividuo ovvero lo Stato possono cancellare cio’ che lanatura ha stabilito: che i figli nascono da due genitori,madre e padre, maschio e femmina, e che tali devonocontinuare ad essere chiamati. La scusa e’ quella diaffermare una laicita’, che, in concreto, e’ un culto. Cultoche pretende di uniformare tutto e tutti, compresa ladifferenza sessuale. Mi spiace per la ministra Kyenge, ma lanatura non si cancella. Nemmeno obbligando le persone acambiare nome alle cose”. Cosi’ Massimo Bitonci, capogruppodella Lega Nord al Senato commenta l’appoggio del ministroper l’integrazione alla proposta che prevede la sostituzionedella dicitura ”madre” e ”padre” con ”genitore 1” e”genitore 2” nei documenti ufficiali.

com-njb

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su