Header Top
Logo
Mercoledì 29 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: Stefano (Sel), Giunta Senato non e’ quarto grado giudizio

colonna Sinistra
Mercoledì 4 settembre 2013 - 13:01

Berlusconi: Stefano (Sel), Giunta Senato non e’ quarto grado giudizio

(ASCA) – Roma, 4 set – ”Non siamo un quarto grado digiudizio. Non abbiamo una funzione giudiziaria, siamo unorganismo politico”. Intervistato da Radio Citta’ Futura, ilpresidente della Giunta per le Elezioni e autorizzazioni delSenato, Dario Stefano, e’ tornato a parlare del caso delladecadenza da senatore di Silvio Berlusconi, su cui sara’chiamata a decidere nei prossimi giorni la Giunta da luipresieduta. Nell’occasione ha risposto anche al recenteappello al Presidente del Senato Grasso del capogruppo aPalazzo Madama del Pdl, Renato Schifani, teso a rimuoverealcuni componenti della Giunta. ”Mi consegno all’autorevolerisposta gia’ data dal presidente Grasso”, ha dettoStefano.

”Tuttavia – ha aggiunto- l’appello di Schifani puo’comunque avere un senso positivo, se produce l’effetto diriportare nelle sedi opportune un dibattito che e’ di meritoe non deve essere legato a schemi predefiniti di appartenenzapolitica.

Purtroppo – ha aggiunto Stefano- il dibattito sulla vicendache coinvolge il senatore Berlusconi negli ultimi tempi si e’spostato fuori dagli ambiti deputati. Sarebbe bene che virientrasse: ci esprimiamo su questioni delicate e daremmo unbellissimo esempio se ci esprimessimo nel merito con serieta’e rigore, dando al paese una risposta all’altezza delleaspettative”.

Come procedera’ la discussione in Giunta e quando unadecisione? ”Non posso fare previsioni – ha concluso Stefano-sarebbe irrispettoso nei confronti dei miei colleghi e se lofacessi condizionerei la serenita’ del confronto. Tuttodipendera’ dalla relazione, dalla proposta del relatore, dacio’ che proporra’ alla giunta basandosi sui suoiconvincimenti, sulla discussione generale, sulla memoriadifensiva del senatore Berlusconi. Dopo ci sara’ un voto, chelo ripeto, auspico sia frutto esclusivamente di unavalutazione di merito”. com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su