Header Top
Logo
Giovedì 23 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Ocse: Brunetta, dati smentiscono ottimistiche previsioni Saccomanni

colonna Sinistra
Martedì 3 settembre 2013 - 19:10

Ocse: Brunetta, dati smentiscono ottimistiche previsioni Saccomanni

(ASCA) – Roma, 3 set – ”L’Interim Economic Assessmentpubblicato oggi dall’Ocse smentisce il ministro dell’Economiae delle finanze, Fabrizio Saccomanni. Gli ultimi datisull’andamento dell’economia nei paesi dell’area euro hannodimostrato, infatti, come le ottimistiche previsioniformulate nelle ultime settimane dal ministro siano in palesecontrasto con l’arida realta’ dei numeri. Non e’ vero, peresempio che, come sostenuto dal ministro Saccomanni, l’Italiasi trova ad un punto di svolta del ciclo economico. Il tassodi crescita del Pil nel nostro paese, infatti, e’ statoprevisto dall’Ocse a -1,8%, il dato peggiore tra i paesimembri, che registrano tutti un tasso positivo. Non e’ vero, inoltre, che i precedenti risultati economicinegativi dipendessero, come sostenuto dal ministro, dallastasi politica nella quale l’Italia si sarebbe trovata fino amaggio 2013. Il dato negativo sulla produzione, ripetiamo,-1,8% nel 2013, lo dimostra”. Lo dichiara in una nota RenatoBrunetta, presidente dei deputati del Pdl.

”Infine, non e’ vero che le politiche di rilancio cheegli ritiene di aver effettuato hanno sortito effettibenefici. Al contrario, l’aumento del divario in termini diPil nei confronti di tutte le altre economie, europee e non,dimostra ancora una volta come la mancanza di linearita’nella scelta delle politiche economiche e l’incapacita’ dieffettuare le necessarie riforme del mercato del lavoro,delle privatizzazioni e dei meccanismi di accesso al creditomantengano l’Italia ancora lontana dalla fine della crisi”,conclude Brunetta.

com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su