Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: Bernini (Pdl), sorprendono e allarmano parole Stefano

colonna Sinistra
Martedì 3 settembre 2013 - 12:57

Berlusconi: Bernini (Pdl), sorprendono e allarmano parole Stefano

(ASCA) – Roma, 3 set – ”Sorprende e allarma l’intervista concessa dal presidente della Giunta delle Elezioni, Dario Stefano, al quotidiano del Pd, l’Unita’. Sorprende, perche’ il presidente non puo’ anticipare tempi e decisioni senza rischiare di compromettere il suo fondamentale ruolo super partes. E allarma, perche’ avvicinandosi l’inizio della discussione in Giunta e’ tanto piu’ importante che il garante della correttezza del procedimento non induca il sospetto di forzature di parte su un tema, quello della decadenza da senatore del leader del Pdl e quindi della sua agibilita’ politica, che incide direttamente sui diritti politici di tutti gli italiani e non solo degli oltre 9 milioni che hanno votato Berlusconi”. Lo dichiara in una nota Anna Maria Bernini, senatrice e portavoce vicario del Pdl. ”Dev’essere chiaro soprattutto a chi ha responsabilita’ politico-istituzionali come Stefano che il dibattito sul destino politico di Berlusconi riguarda la democrazia italiana nel suo complesso, non l’individuo Silvio Berlusconi. Ulteriori sbilanciamenti tradirebbero la funzione super partes della presidenza della Giunta”, conclude Bernini. com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su