Header Top
Logo
Giovedì 30 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Imu: Zanetti (Sc), per assecondare Pdl da governo passo piu’ lungo gamba

colonna Sinistra
Lunedì 2 settembre 2013 - 19:11

Imu: Zanetti (Sc), per assecondare Pdl da governo passo piu’ lungo gamba

(ASCA) – Roma, 2 set – ”E’ sempre piu’ evidente come ilGoverno abbia fatto purtroppo il passo piu’ lungo dellagamba, pur di assecondare le rivendicazioni elettorali delPDL, mettendo a serio rischio il rinvio dell’aumento dell’IVAsenza dover ricorrere ad altri aumenti di imposte chesvuoterebbero di molto il significato dell’operazione,esattamente come l’aggravio della tassazione IRPEF sui 6milioni di titolari di polizze vita rende evidenti lecontraddizioni dell’intervento sull’IMU, rispetto allo slogan”tax free” dei vertici del PDL che ha accompagnatol’approvazione del Decreto”. Lo dichiara Enrico Zanetti,responsabile delle politiche fiscali di Scelta Civica evicepresidente della Commissione Finanze della Camera. ”Per Scelta Civica – sottolinea Zanetti – la via maestraera e rimane quella di intervenire sull’IMU per 2,5 miliardi,togliendo cosi’ l’imposta al 70% delle famiglie non solo perla prima rata, ma pure per la seconda. Poi lavorare almiliardo di coperture per il rinvio dell’aumento IVA, che vascongiurato assolutamente, senza giochi delle tre carte conaltre imposte. Con questa ossessione pure su seconde e terzecase sfitte, a costo di penalizzare i fabbricati strumentalidi imprese e professionisti – aggiunge Zanetti – si cominciada dove si dovrebbe finire: prima il lavoro e le imprese, poii consumi, poi i beni patrimoniali privati. Al di la’ ditutto, non ha senso rischiare giocarsi la credibilita’ percorrere dietro a chi la ritiene da sempre un optional”,conclude.

com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su