Header Top
Logo
Mercoledì 22 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: Napoli (Pdl), Violante riscatta sinistra da giustizialismo

colonna Sinistra
Lunedì 2 settembre 2013 - 13:23

Berlusconi: Napoli (Pdl), Violante riscatta sinistra da giustizialismo

(ASCA) – Roma, 2 set – Con le posizioni espresse sulladecadenza di Silvio berlusconi Luciano Vilante ha cercato diriconciliare la sinistra ”con se stessa e riscattarla dalleinfamie che l’hanno stravolta in vent’anni di supinasoggezione ai deliri giustizialisti”. Lo afferma l’esponentedel Pdl Osvaldo Napoli.

”Luciano Violante – sostiene Napoli in un comunicato – e’stato un autorevole esponente del PCI, di un partito, cioe’,capace di essere la spina dorsale dello Stato e incarnarenello stesso tempo l’utopia rivoluzionaria. Pochi, credo,possono insegnare all’ex magistrato Violante che cosa e’ lalegalita’, lo stato di diritto e la certezza della pena”.

”Violante – prosegue – pero’, ha un problema comune a unavasta platea di politici della sua generazione: egli sa, peraverli vissuti e in qualche caso provocati, quanto pesano gliorrori del giustizialismo e della gogna mediatica. Sa quantopesa nella storia della sinistra italiana quella forma disoggezione a una visione burocratica della societa’ in cuicinismo e opportunismo si mescolano fino a diventare l’unicalinfa capace di tenere in piedi quello che in piedi non stapiu’, dopo il crollo del muro di Berlino”.

”Noi chiamiamo comunisti persone che nulla sanno e nullaconoscono della grandezza tragica di quella storia in cuil’asprezza dei contrasti politici mai si spingeva alladenigrazione dell’avversario, alla sua umiliazione. Ilrispetto umano e politico per le idee altrui era ilfondamento comune di quell’Italia. Oggi – concludel’esponente del Pdl – la sinistra non ha piu’ una storia dadifendere ne’ una storia da scrivere e si rassegna agalleggiare sulla realta’ pronta a sfruttare cinicamente ogniincidente nel campo avversario. E a infierire senzariguardi.

E’ una sinistra lontana dal Paese e dalla sua storia.

Violante ha commesso un errore agli occhi di questa sinistra:ha cercato di riconciliarla con se stessa e riscattarla dalleinfamie che l’hanno stravolta in vent’anni di supinasoggezione ai deliri giustizialisti”. com-sgr/mau

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su