Header Top
Logo
Lunedì 22 Maggio 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: Casini, non ha meno diritti degli altri. Va ascoltato

colonna Sinistra
Lunedì 2 settembre 2013 - 12:53

Berlusconi: Casini, non ha meno diritti degli altri. Va ascoltato

(ASCA) – Roma, 2 set – ”Il governo ha ottenuto risultatiimportanti contro tutto e contro tutti” ma in questo momento”c’e’ un’irresponsabilita’ collettiva, vengono disperse leragioni per cui Pd, Pdl e Scelta Civica hanno deciso disostenere il governo Letta”. Lo ha affermato il leaderdell’Udc, Pier Ferdinando Casini. Parlando della decadenza di Silvio Berlusconi da senatore,Casini ha ribadito che l’ex premier dovrebbe dimettersi,sottolineando pero’ che ”Berlusconi non ha piu’ dirittidegli altri, ma non ne ha meno: la sua difesa deve essereascoltata in Giunta”. Anche perche’ ”tanto piu’ la Giuntasi comportera’ seriamente tanto piu’ la sua decisione sara’insindacabile. Non dimentichiamo che poi sul parere dellaGiunta si esprimera’ l’Aula del Senato. Mi auguro che tuttoavvenga in piena trasparenza”, ha concluso.

brm/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su