Header Top
Logo
Lunedì 26 Giugno 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Siria: Contini (Cd), valutare pericoli attacco. Europa dica la sua

colonna Sinistra
Mercoledì 28 agosto 2013 - 17:31

Siria: Contini (Cd), valutare pericoli attacco. Europa dica la sua

(ASCA) – Roma, 28 ago – ”Il possibile imminente interventomilitare in Siria comporta rischi sia sul piano interno chesul piano internazionale che mi auguro vengano valutatiapprofonditamente”. Lo dichiara Barbara Contini,responsabile Esteri del Centro Democratico.

”I rischi di destabilizzazione sul piano geo-politico estrategico sono elevatissimi in quanto la Siria concentra unaserie di potenziali elementi di conflitto: in quel Paese siscaricano molte tensioni sull’asse est – ovest e le tensionireligiose interne ed esterne all’Islam. Senza dimenticare unapossibile destabilizzazione di tutta l’area del Medio Orientecon un possibile effetto domino su cui potrebbe innestarsianche il terrorismo internazionale”.

”Tutta questa fretta di decidere in 10 giorni un attaccoquando la crisi siriana va avanti da mesi insomma e’inspiegabile. Anche perche’ – continua l’esponente delpartito guidato da Bruno Tabacci – non si capisce quale nesarebbe l’obiettivo: proteggere i civili? Abbattere il regimegovernativo di Assad? E in vista di quale nuovo assetto?L’unica cosa che si capisce purtroppo e’ che ancora una voltal’Europa sul piano del coordinamento della politica estera e’afona, al punto da essere ignorata dagli stessi Stati che nefanno parte come Gran Bretagna e Francia”.

com/vlm

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su