Header Top
Logo
Martedì 28 Marzo 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • L’Aquila: Legnini, dopo tante sofferenze ora ricostruzione a regime

colonna Sinistra
Mercoledì 28 agosto 2013 - 19:04

L’Aquila: Legnini, dopo tante sofferenze ora ricostruzione a regime

(ASCA) – Roma, 28 ago – ”Dopo tante sofferenze edifficolta’, la ricostruzione sembra andare a regime.

Soprattutto grazie alle procedure sempre piu’ speditegarantite dagli Uffici speciali per la ricostruzione, dalcomune dell’Aquila e dagli altri comuni del cratere”. Lo haaffermato – riferisce una nota – il sottosegretario allapresidenza del Consiglio dei ministri, Giovanni Legnini, cheoggi ha partecipato, come rappresentante del governo Letta,alla 719* edizione della Perdonanza celestinianaza al’Aquila. ”La Perdonanza celestiniana a l’Aquila, oltre al suoeccezionale valore storico – ha osservato Legnini – ha unsignificato speciale dall’anno del terremoto e ancora di piu’oggi perche’ dal luogo di partenza del corteo, nel centrostorico, si vedono diverse gru che testimoniano, finalmente,l’avvio della ricostruzione pesante della citta”’. Nella lettura del rappresentante del governo Letta ”ilsindaco dell’Aquila, Massimo Cialente, e l’intera citta’fanno bene a tenere alta l’attenzione dei decisori pubblicisull’efficiente e rapido corso della rinascita aquilana,perche’ di cio’ c’e’ bisogno per segnare ulterioriavanzamenti nel reperimento delle risorse necessarie perproseguire i lavori”. Legnini ha dunque sottolineato che ”dopo lo stanziamentodi 1,2 miliardi di euro, deciso dal governo Letta, e laparziale anticipazione della spendibilita’ di queste risorse,dopo lo sblocco di 100 milioni di euro per lo sviluppodell’economia e la velocizzazione delle procedure dipagamento dei Sal, si deve ora completare questo processo,auspicabilmente con la Legge di stabilita’. In quella sede ciprefiggiamo di garantire una piu’ rapida spendibilita’ dellerisorse gia’ stanziate, per poi individuare le ulterioririsorse ancora necessarie”. ”Il mio auspicio – ha preannunciato il sottosegretario -e’ che lo spirito di riconciliazione, racchiuso nellacelebrazione della Perdonanza aquilana, possa favorire laconsapevolezza, a tutti i livelli istituzionali, che a frontedell’importante tratto di strada gia’ fatto per laricostruzione, e’ necessario ancora un grande sforzocollettivo, anche in termini finanziari, per proseguire ecompletare il percorso avviato”, ha concluso Legnini. red-stt/sam/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su