Header Top
Logo
Domenica 19 Novembre 2017

Logo
Corpo Pagina
Breadcrumbs
  • Home
  • Politica
  • Berlusconi: Balduzzi, presupposto politico grazia e’ lascito leader Pdl

colonna Sinistra
Martedì 27 agosto 2013 - 18:02

Berlusconi: Balduzzi, presupposto politico grazia e’ lascito leader Pdl

(ASCA) – Roma, 27 ago – ”Il presupposto politico di uneventuale provvedimento di clemenza per Silvio Berlusconi e’il suo ‘lascito”’. Ne e’ convinto il deputato di SceltaCivica e noto costituzionalista Renato Balduzzi che in uncolloquio con l’Asca si dice d’accordo con quanto affermatoal ‘Foglio’ dal leader di Sc, Mario Monti, per il quale unprovvedimento di grazia nei confronti di Berlusconi nonsarebbe scandaloso.

”Monti e’ stato chiaro e ha detto due cose: ha ribaditoche la legalita’ e’ un valore non negoziabile. E seconda cosa- spiega Balduzzi -, all’interno di una valutazione storicopolitica, Monti fa presente che esistendo nell’ordinamento iprovvedimenti di clemenza individuale, questo e’ un caso nelquale il Capo dello Stato potrebbe valutare se ci sono ipresupposti”.

Inoltre ”Monti aggiunge che questo provvedimento, oltre arichiedere la presenza dei presupposti, non contesta lasentenza ma e’ una presa d’atto e la richiesta di grazia e’legata a fatti specifici e alla personalita’ in questione”,sottolinea l’ex ministro della Salute che fa presente comeanche l’ex premier nell’intervista abbia parlato di ”unasorta di provvedimento di clemenza legato non solo alla presad’atto ma anche a un presupposto politico che e’ quello del’lascito”’ di Berlusconi alla situazione politica del Paese,se cioe’ ”arrichisse l’articolazione democratica anziche’contribuire all’ulteriore esasperazione del climapolitico”.

ceg/sat/

CONDIVIDI SU:





articoli correlati
ARTICOLI CORRELATI:
Contenuti sponsorizzati
Barra destra
Torna su